Disposizioni per il cittadino

Questa sezione raccoglie le norme che disciplinano la vita della comunità di Pont-Saint-Martin e le varie attività che vi vengono svolte. Tali norme derivano da provvedimenti nazionali, regionali e comunali.

Contributi per l'abbattimento di barriere architettoniche e senso-percettive

La Regione Valle d'Aosta promuove iniziative ed interventi volti a garantire l’accessibilità, l’adattabilità e la visitabilità degli edifici pubblici, privati e dei luoghi aperti al pubblico.
 

Contributi per l'acquisto di ausili, attrezzature e mezzi essenziali alla locomozione ad uso privato

La Regione promuove iniziative ed interventi volti a favorire la vita di relazione delle persone con disabilità.
 

Contributi per la costruzione e ricostruzione dei manti di copertura in lose di pietra

La Regione Valle d'Aosta disciplina gli interventi regionali diretti ad assicurare il mantenimento delle caratteristiche ambientali della regione con particolare riferimento ai tetti delle costruzioni con manto di copertura in lose di pietra (L.R. 28 febbraio 1990, n. 10).
 

Contributi per le associazioni dei cittadini

Lo statuto favorisce il libero associazionismo dei cittadini per scopi culturali, sportivi, sociali.
 

COSAP - Canone per l'Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche

Oggetto della C.O.S.A.P. è qualsiasi occupazione permanente o temporanea per l'utilizzo diretto di strade, aree e relativi spazi soprastanti e sottostanti appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune ovvero aree e spazi di proprietà privata sulle quali risulti regolarmente costituita od operi di fatto, una servitù di pubblico passaggio.
 

Dichiarazione di ospitalità

Chiunque, a qualsiasi titolo, dà alloggio ovvero ospita uno straniero o apolide, anche se parente o affine, ovvero cede allo stesso la proprietà o il godimento di beni immobili, rustici o urbani, posti nel territorio dello Stato, è tenuto a darne comunicazione scritta, entro quarantotto ore, all'autorità locale di pubblica sicurezza (Art 7 del D.lgs. del 25/07/1998 nr. 286).
 

Edilizia privata

Cosa occorre sapere prima di costruire, ristrutturare, o effettuare lavori di manutenzione sui fabbricati.
 

Edilizia residenziale pubblica

Per ottenere l'assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica si deve partecipare al pubblico concorso che viene indetto dal Comune sul cui territorio si trovano gli alloggi da assegnare mediante apposito bando.
 

I.C.I. - Imposta Comunale sugli Immobili

L'imposta Comunale sugli Immobili è un tributo statale che si applica agli immobili siti nel territorio dello Stato. L'imposta è amministrata dal Comune in cui si trovano gli immobili, il quale stabilisce ogni anno l'ammontare delle aliquote e delle detrazioni.
 

Imposta di Soggiorno

Il Consiglio comunale di Pont-Saint-Martin, con deliberazione n. 11 in data 11/03/2013, ha istituito, a partire dal 1° giugno 2013, l’imposta di soggiorno a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive situate nel proprio territorio.
 

Piano Regolatore Generale Comunale

Il Piano Regolatore Generale Comunale è lo strumento che regola lo sviluppo urbanistico del territorio comunale, stabilendo le possibili destinazioni urbanistiche delle differenti zone omogenee e le dotazioni infrastrutturali necessarie.
 

Posta Elettronica Certificata (PEC)

Il comune è dotato di una casella di posta elettronica certificata alla quale è possibile inviare e-mail aventi validità giuridica, purchè vengano a loro volta inviate da caselle di mail certificate. L'invio di una mail certificata al Comune equivale alla trasmissione con raccomandata A.R.
 

Rilascio delle autorizzazioni per attività di somministrazione di alimenti e bevande

Il Comune di Pont-Saint-Martin ha adottato i "Criteri di programmazione per il rilascio delle autorizzazioni agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande", ai sensi dell'art. 8, comma 2 della LR 1/2006.
 

T.A.R.S.U. - Tassa per la Raccolta e Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani

La tassa per la raccolta e lo smaltimento del rifiuti è dovuta per l’occupazione e la detenzione di locali e aree scoperte a qualsiasi uso adibiti esistenti nelle zone del territorio comunale.
 

Voucher per il servizio di Tata Familiare

L’amministrazione regionale eroga un “voucher” (contributo) a favore delle famiglie che usufruiscono del servizio di tata familiare.
 

<<  1 [2